CHI SIAMO

Il team di Nepsi offre un’ampia gamma di interventi clinici negli ambiti della neuropsicologia e del sostegno psicologico, mantenendo come focus primario la persona, a prescindere dalla patologia neurologica o dal disagio psicologico che manifesta.

Siamo un’equipe di psicologhe che lavora nell’ambito della neuropsicologia offrendo interventi di stimolazione/riabilitazione cognitiva alle persone colpite da danno neurologico acuto, alle persone affette da patologie psichiatriche e a quelle colpite da malattie neurodegenerative.

 

Nepsi inoltre lavora nell’ambito della prevenzione del declino cognitivo proponendo percorsi di gruppo rivolti agli anziani sani.

Le attività di sostegno psicologico di Nepsi sono indirizzate a chi sperimenta un disagio emotivo che influisce sul proprio benessere e sulla propria qualità di vita. Tale disagio può essere legato a eventi di vita particolarmente stressanti e difficili, alla gestione di una patologia cronica o di una disabilità propria o di un proprio caro.

 

IL TEAM

Dott.ssa Monica Bianchera
tel. 380 1534630

Consegue la laurea triennale a Roma in Scienze e Tecniche psicologiche ad indirizzo clinico e di comunità e completa gli studi a Milano laureandosi in Neuroscienze cognitive presso l’Università Vita Salute San Raffaele.

È iscritta all’albo degli Psicologi della regione Lombardia.

Frequenta un corso teorico e pratico di alta formazione “ Le demenze : diagnosi e riabilitazione neuropsicologica”. Consegue il diploma nel Master di secondo livello in Neuropsicologia valutazione, diagnosi e riabilitazione.

Nel 2014 acquisisce la certificazione di Brain Trainer.

 

Dal 2015 frequenta la SLOP, Scuola Lombarda di Psicoterapia a indirizzo Cognitivo-Neuropsicologico.

Dal 2014 svolge attività libero professionale proponendo interventi di stimolazione cognitiva alle persone affette da patologie psichiatriche o dementigene e proponendo interventi di supporto psicologico ai famigliari dei pazienti.

Dal 2015 collabora con l’Associazione “Centro Aperto” di Mantova offrendo percorsi di stimolazione cognitiva rivolti agli anziani sani.

Dott.ssa Irene Ferrario
tel. 340 9583864

Ha conseguito nel 2011 la laurea triennale in Scienze e Tecniche psicologiche presso l’Università deli Studi di Genova; nel 2013 consegue la laurea magistrale in Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

È iscritta all’albo degli Psicologi della regione Lombardia con il n° 03/17753

Dal 2015 frequenta la SLOP, Scuola Lombarda di Psicoterapia a indirizzo Cognitivo-Neuropsicologico.

 

Svolge attività libero professionale rivolta a pazienti affetti da cerebrolesione acquisita e patologie neurodegenerative che richiedono interventi di valutazione e riabilitazione neuropsicologica e stimolazione cognitiva.

Dal 2015 collabora come psicologa con la Comunità Terapeutica Cima, comunità ad alta protezione che ospita pazienti affetti da disturbi psicotici e di personalità.

Dott.ssa Simona Mennuni
tel. 392 0205317

Nel 2010 consegue la Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, curriculum di ‘Psicologia Cognitiva Applicata’, presso l’Università degli Studi Milano-Bicocca. Prosegue gli studi presso l’Università degli Studi di Pavia, dove nel 2012 consegue la laurea Magistrale in Psicologia, curriculum di ‘Psicologia Clinica’.

È iscritta all’Albo degli Psicologi della Lombardia N. 03/16869 del 13/3/2014.

Da gennaio 2015 è iscritta alla scuola di psicoterapia SLOP – Scuola Lombarda di Psicoterapia (orientamento cognitivo-neuropsicologico), di cui ora frequenta il terzo anno.

Dall’aprile 2014 a dicembre 2016, ha collaborato come libera professionista con l’Associazione Reattiva-Mente Vigevano Onlus, come Responsabile Psicologa dell’Area dolore, occupandosi di attività cliniche e di ricerca relative alla valutazione dei correlati psicologici del dolore cronico e alle patologie neurodegenerative.

 

Da novembre 2015 presso una RSA di Vigevano effettua un progetto volto alla valutazione clinico-osservazionale del dolore in pazienti con decadimento cognitivo grave e alla sensibilizzazione del personale della struttura circa questa tematica, attraverso corsi di formazione.

Dall’aprile 2015 è socia fondatrice e tesoriera di Centro di Psicoterapia – Associazione culturale per lo studio e la ricerca in metodologia psicoterapica.

Effettua attività da libera professionista effettuando valutazioni neuropsicologiche, attuando interventi di stimolazione/riabilitazione cognitiva per pazienti con patologie neurodegenerative, conducendo gruppi di allenamento cognitivo per anziani sani. Svolge inoltre attività di sostegno psicologico individuale nell’ambito del disagio emotivo e della disabilità in età adulta.